Cosa consigliano gli esperti per mantenerci e migliorare la nostra salute?

I benefici del massaggio per la salute sono sempre più riconosciuti. Secondo l'American Therapeutic Association, nel 2007, "quasi un quarto di tutti gli adulti americani ha ricevuto almeno un massaggio nell'ultimo anno".Le persone stanno scoprendo che il massaggio non è solo usato per il relax e la ricreazione, ma anche per alleviare alcuni sintomi, guarire alcune lesioni, o aiutare a migliorare specifiche condizioni di salute. Le persone oggi sono costantemente alla ricerca di opzioni di benessere generale e stanno scoprendo che il massaggio è una delle migliori risorse per raggiungere questo obiettivo. I benefici del massaggio vanno oltre il rilassamento, migliorando o addirittura eliminando i problemi di salute. Un trattamento importante per il mal di schiena, per il quale gli antidolorifici a volte non sono sufficienti. Uno studio del 2003 ha dimostrato che "il massaggio ha funzionato meglio dell'agopuntura o del trattamento spinale, riducendo il bisogno di antidolorifici del 36%". Diversi studi hanno dimostrato che il mal di testa risponde anche alla terapia di massaggio. Per molte persone, il massaggio ha dimostrato di ridurre il numero di emicranie sofferte e di migliorare la qualità del sonno. Il massaggio è stato anche molto efficace nel migliorare l'osteoartrite (infiammazione delle ossa e delle articolazioni).

Il massaggio svedese ha dimostrato di essere il più efficace nel trattamento dell'infiammazione delle articolazioni del ginocchio. Nel primo studio clinico per testare l'efficacia del massaggio svedese, i partecipanti che hanno ricevuto da uno a due massaggi di un'ora alla settimana hanno avuto sollievo dal dolore, dalla rigidità e migliorato la circolazione. È ben noto tra gli allenatori e gli atleti che il massaggio aumenta il flusso di sangue, riducendo così l'accumulo di acido lattico. La compressione e il rilassamento ripetuti dei muscoli fanno sì che i vasi sanguigni si svuotino e si riempiano, il che aumenta la rimozione dei prodotti di scarto come l'acido lattico. Di conseguenza, un massaggio regolare può ridurre notevolmente l'affaticamento muscolare causato dallo sforzo fisico. Usa una poltrona massaggiante per migliorare e mantenere la tua salute.

CANCRO

Il massaggio è stato persino usato come complemento ai trattamenti medici moderni per i pazienti affetti da cancro. Può promuovere il rilassamento e ridurre i sintomi del cancro e gli effetti collaterali del trattamento, come nausea, affaticamento e depressione, dolore e gonfiore. Il massaggio può migliorare la funzione immunitaria, rendendolo un complemento ideale al trattamento di alcuni tipi di cancro. Il massaggio non solo può ridurre il dolore fisico nel corpo, ma ha anche dimostrato di ridurre i sintomi di ansia e depressione. Questo è stato dimostrato da una revisione di più di 12 studi. Gli studi hanno dimostrato che il massaggio ha effettivamente "ridotto i livelli di cortisolo fino al 50%", mentre aumenta i livelli di neurotrasmettitori che aiutano a ridurre la depressione.

GLI EFFETTI DEL MASSAGGIO SUL CUORE E LO STRESS: UN APPROCCIO SCIENTIFICO.

Nella società di oggi, alti livelli di stress e alte frequenze cardiache non sono rari. Le persone sperimentano lo stress in tutti i settori della vita, sia che si tratti di una madre casalinga che si occupa delle pulizie di casa e della famiglia o di un amministratore delegato di una grande società alle prese con scadenze e pesanti responsabilità. Prendersi del tempo per rilassarsi e calmare i nervi è più importante di quanto si pensi. Infatti, secondo Cynthia Pilch, PhD, CMT, e Martha Brown Menard, PhD, CMT, e il loro articolo "Massage and Stress: Understanding the Research", non c'è solo un legame tra tensione muscolare e stress, ma "una vasta gamma di altre condizioni e malattie sono pensate per essere causate o esacerbate dallo stress. "Lo stress può rallentare la riparazione dei tessuti, come la guarigione delle ferite, e causare la pressione alta. IL MASSAGGIO PUÒ PREVENIRE LO SVILUPPO DELLA PRESSIONE ALTA.

Il massaggio è un modo per ridurre lo stress e rilassare il corpo per prevenire la pressione alta e l'aumento della frequenza cardiaca.  Secondo Pilch e Menard, "un senso di controllo o di autonomia per gli uomini e un sostegno sociale per le donne possono aiutare a proteggere dagli effetti negativi dello stress". C'è anche un numero crescente di imprenditori che forniscono sedie massaggianti per i loro dipendenti. Molti studi hanno dimostrato che il massaggio può ridurre lo stress e anche aumentare la frequenza cardiaca. Questi studi hanno dimostrato che dopo il massaggio, il sistema nervoso parasimpatico del soggetto è aumentato significativamente. Questo sistema, noto anche semplicemente come PNS, contrasta le risposte allo stress innescate dal sistema nervoso simpatico (SNS) per permettere al corpo di tornare in equilibrio. In uno studio di ricercatori neozelandesi che hanno testato il ruolo della terapia di massaggio nelle emicranie, i livelli di stress sono stati misurati attraverso i livelli di cortisolo. Hanno anche registrato i livelli di stress percepiti dai partecipanti ogni giorno dopo ogni massaggio. Lo studio ha concluso che "le persone che hanno partecipato alla terapia di massaggio hanno mostrato una riduzione della frequenza cardiaca e dell'umore ansioso dopo il massaggio". Una ricerca condotta dall'Institute of Tactile Research ha dimostrato come una pressione moderata sul corpo può ridurre la frequenza cardiaca. Lo studio consisteva in 36 partecipanti (età media 28 anni, 58% donne, 42% uomini) che sono stati assegnati in modo casuale a gruppi uguali. Come in uno studio condotto da ricercatori in Nuova Zelanda, a queste persone è stato chiesto di compilare auto-rapporti sui livelli di stress e ansia al basale. Questo è stato fatto prima delle prove di massoterapia, noto anche come "protocollo di contatto".

* I partecipanti sono stati dotati di cappucci EEG ed elettrodi ECG. L'attività è stata registrata prima, durante e dopo un trattamento di massaggio di 10 minuti. Sono stati presi anche degli auto-rapporti dopo il massaggio. I risultati hanno mostrato una riduzione generale dello stress e dell'ansia per i partecipanti durante il trattamento, ma i risultati sono stati più significativi per il gruppo di pressione moderata. Nel complesso, tutti i gruppi hanno mostrato un'attività variabile, un cambiamento graduale, e i partecipanti di entrambi i gruppi hanno trovato l'esperimento "piacevole". L'unica differenza era che i risultati del gruppo di stress moderato erano più pronunciati. * (Elettroencefalografia EEG) è una misura dell'attività elettrica prodotta dal cervello, registrata da elettrodi posti sul cuoio capelluto.

PRESSIONE SANGUIGNA E TERAPIA DI MASSAGGIO

La terapia del massaggio ha dimostrato non solo di ridurre la frequenza cardiaca quando viene applicata la giusta quantità di pressione, ma anche di abbassare la pressione sanguigna e controllare la pressione sanguigna.  Il cuore pompa il sangue nelle arterie che distribuiscono il sangue in tutto il corpo. La pressione alta è pericolosa perché il cuore lavora di più per pompare il sangue nel corpo. Questo contribuisce all'indurimento delle arterie e all'insufficienza cardiaca. "Uno studio recente ha scoperto che gli adulti con la pressione alta che hanno ricevuto regolarmente massaggi bisettimanali hanno sperimentato meno depressione e hanno mostrato una riduzione dei livelli misurati di ormoni dello stress". Nel maggio 1999, uno studio condotto congiuntamente con il Touch Research Institute dell'Università di Miami School of Medicine e della Nova Southeastern University in Florida, intitolato "Massage Therapy Reduces Hypertension and Related Symptoms".

Consisteva in 30 adulti controllati con ipertensione (ultimi sei mesi) che sono stati assegnati in modo casuale a un gruppo di terapia di massaggio o un gruppo di rilassamento progressivo. "Quelli del gruppo dei massaggi hanno ricevuto un massaggio di 30 minuti due volte a settimana nel pomeriggio o nella prima serata per cinque settimane". I partecipanti hanno ricevuto massaggi da diversi terapeuti a rotazione. I soggetti giacevano sulla schiena mentre il terapeuta massaggiava loro la testa, il collo, le braccia, il torso e le gambe. Questo era combinato con accarezzare, spremere, premere e tirare. I soggetti si sono poi sdraiati a pancia in giù mentre il terapeuta massaggiava i polpacci e le cosce e poi tutta la schiena. I soggetti nel gruppo di rilassamento muscolare progressivo sono stati istruiti su come eseguire gli esercizi in modo indipendente, che hanno fatto due volte a settimana per 30 minuti per cinque settimane. Per rendere i loro appuntamenti compatibili con i gruppi di massaggio, i ricercatori hanno detto ai partecipanti di eseguire gli esercizi solo nel pomeriggio o la sera nei giorni designati. I partecipanti sono stati istruiti a respirare profondamente per alcuni minuti mentre erano sdraiati sulla schiena con le mani poste accanto al loro corpo. Sono stati poi istruiti a stringere e rilassare vari muscoli, lavorando dalle gambe alla testa.

 I risultati dell'esperimento hanno mostrato che entrambi i gruppi avevano livelli più bassi di ansia (STAI) e livelli più bassi di depressione (CES-D). Tuttavia, solo il gruppo della terapia di massaggio ha mostrato "una riduzione dell'alta pressione sanguigna; una riduzione dei livelli urinari e salivari dell'ormone dello stress cortisolo; e una minore depressione, punteggi di ansia". Anche se questa prova si è rivelata un discreto successo, i ricercatori hanno suggerito che gli studi futuri dovrebbero essere a lungo termine e guardare gli effetti del massaggio in quelli con alti livelli di stress. Condurre lo studio per un periodo di tempo più lungo determinerebbe più accuratamente se i risultati fossero solo effetti a breve termine o se gli effetti continuassero oltre ogni trattamento nel gruppo. I ricercatori hanno concluso che "se la terapia di massaggio può ridurre efficacemente i sintomi dell'ipertensione, può ridurre il rischio di complicazioni pericolose per la vita come ictus o infarto". Fonti. "Stili di terapia di massaggio e benefici per la salute" WebMD, LLC Medical Reference: 30 luglio 2008 - Massage Magazine. "Ricerca: ridurre la pressione alta con la terapia di massaggio" Tactile Research Institute. Originariamente pubblicato nel Journal of Bodywork and Movement. Terapie, gennaio 2000, vol. 4, no. 1 - Pilch, Cynthia, PhD, CMT, e Martha Brown Menard, PhD, CMT.

 

Chiedete un preventivo


Ordinate oggi la vostra poltrona massaggiante Fujiiryoki e godetevi un massaggio nel comfort della vostra casa. Stock disponibile immediatamente.


CHIEDETE UN PREVENTIVO
Hívjon MostHívjon Most