Posted on

Sedie da massaggio per la libreria del soggiorno – Idee top con accenti scandinavi

poltrona massaggiante bianco

Il soggiorno è il fulcro della maggior parte delle case. È qui che si intrattengono gli ospiti, si preparano i pasti, ci si rilassa durante le serate al cinema o semplicemente si usa la stanza per studiare e lavorare. Proprio perché al soggiorno sono assegnati così tanti usi diversi, vale la pena di investire costantemente nel design affinché sia al passo con il vostro stile di vita. Che ne dite di sedie da massaggio integrate in librerie?

Sintesi:

1.Poltrone massaggianti per ambienti con ruolo multifunzionale

2.Sedie per massaggio per biblioteche “diverse”

1.Poltrone massaggianti per ambienti con ruolo multifunzionale

Per realizzare un angolo di lettura scandinavo, il primo passo è rappresentato dai colori e dalla scelta dei mobili. Puntate su una tavolozza di colori composta da beige, bianco, nero, rosa pallido o grigio. Cercate mobili con una sfumatura elegante, preferibilmente in pelle o in legno. Il secondo passo è la scelta di mobili multifunzionali.

Le poltrone massaggianti conferiscono all’ambiente un’estetica raffinata. I programmi di massaggio aiutano a rilassare il corpo e la mente.

Il design delle poltrone massaggianti è popolare grazie al comfort superiore che spesso sostituisce con successo la classica poltrona o addirittura il divano.

Le poltrone massaggianti hanno una struttura compatta, ideale per arredare gli ambienti in cui non c’è spazio sufficiente per un divano. La particolarità del design scandinavo è la sua multifunzionalità. Una sedia che offre programmi di massaggio mentre si studia e un tavolino con spazio per i libri sono solo alcuni esempi.

Migliorate il comfort visivo della biblioteca con un tappeto che si abbini alla combinazione di colori dei mobili. Investite in un tappeto a pelo alto con motivi tradizionali o forme geometriche.

Il rispetto per la natura è uno dei tratti distintivi della cultura scandinava. I mobili dall’aspetto naturale e l’abbondanza di piante confermano questa teoria. È possibile avvolgere i libri della biblioteca in carta kraft per garantire la continuità del colore. Per quanto riguarda le piante, le specie più resistenti per gli interni sono orchidee, cactus, filodendri e sansevieria.

2.Sedie per massaggio per biblioteche “diverse”

Per un’atmosfera scandinava, posizionate un tavolino davanti alla poltrona per massaggi. Scegliete un modello semplice, costituito da due corpi parzialmente sovrapposti o paralleli. Per quanto riguarda i materiali, optate per vetro, marmo, metallo, legno o design combinati. Per quanto riguarda le librerie, la libertà di scelta è infinita. A seconda delle preferenze o della configurazione della stanza, è possibile integrare una libreria sospesa, una libreria stabile, una libreria a parete o una libreria con ripiani di varie forme. È possibile collocare la libreria su una delle pareti. Oppure si può utilizzare in modo da separare lo spazio di lettura dal resto del soggiorno. I libri possono essere rivestiti con copertine abbinate per un look uniforme. Personalizzate la libreria inserendo elementi decorativi con un motivo semplice e un input funzionale.

Gli amanti dello stile nordico apprezzano gli spazi luminosi con grandi finestre che lasciano entrare il sole. Per i momenti di lettura notturna, i progettisti hanno a disposizione alcune opzioni per quanto riguarda gli apparecchi di illuminazione. Posizionare il lampadario giusto sopra la libreria. Con paralumi in vetro, legno o rattan, i lampadari sottolineano in modo impeccabile il carattere scandinavo della stanza. Anche i lampadari e le lampade sono estremamente popolari nei soggiorni scandinavi. Se si vuole delimitare la zona di lettura, posizionare una lampada con paralume dietro la poltrona da massaggio. I modelli che si integrano meglio sono sospesi, con più fonti di luce o più gambe.

Le librerie vi fanno pensare a salotti classici con mobili pesanti? Arredamento moderno e arioso in stile scandinavo, caratterizzato da mobili essenziali e schemi di colori semplici. Perché amiamo i soggiorni-biblioteca in stile scandinavo? Perché i colori chiari riflettono perfettamente la luce e la luminosità contribuisce a creare uno spazio spazioso, accogliente e positivo. Proprio quello che ci vuole per leggere o studiare! Se lo spazio non permette di avere un divano, allora godetevi i benefici delle poltrone massaggianti.