Posted on

Sedia da massaggio e sollievo efficace dei sintomi associati alla scoliosi

poltrona-massaggio-gambe-collo

Sapevate che la sedia da massaggio svolge un ruolo importante nell’alleviare la scoliosi? La scoliosi è una delle condizioni più comuni dell’uomo moderno. Si manifesta con una deviazione frontale della colonna vertebrale. Le cause della scoliosi sono molteplici. Possono essere genetiche, neurologiche, muscolari, congenite o metaboliche. La maggior parte è di tipo funzionale (causata da postura scorretta, contrazioni muscolari, ecc.). Come si può curare la scoliosi? Quando sono necessarie soluzioni invasive e quando è consigliata la terapia del massaggio?

Continuti:

1.Sedia da massaggio – Il ruolo del massaggio nelle diverse fasi della scoliosi

2.Poltrona per massaggi, il terapeuta a casa vostra – Il massaggio non è solo per i problemi alla schiena

1.Sedia da massaggio – Il ruolo del massaggio nelle diverse fasi della scoliosi

Questo problema alla schiena non ha sintomi dolorosi, ma può essere rilevata con la procedura di screening. La condizione è identificata dall’asimmetria delle spalle, delle scapole e del bacino. Talvolta i pazienti avvertono un fastidio nella zona del nervo sciatico. Spesso i pazienti affetti da scoliosi lamentano un forte affaticamento e dolore alla schiena dopo un lungo periodo in piedi. Questa malattia lieve si verifica quando la colonna vertebrale è curva di 10-15 gradi. La forma moderata di scoliosi si ha quando la colonna vertebrale raggiunge una curvatura di 30 gradi e anche di più nella scoliosi grave.

La mancanza di un trattamento adeguato porta a un aumento dei disturbi della colonna vertebrale. Inoltre, una scoliosi avanzata porta a complicazioni con effetti devastanti su altri organi. Ad esempio, quando la curvatura della colonna vertebrale supera i 70 gradi, la pressione sul petto e sul cuore aumenta. Se la curvatura è più accentuata di 100 gradi, i polmoni ne risentono, compresa la capacità di respirare correttamente. Entrambe le ipotesi favoriscono problemi polmonari, scarso pompaggio del cuore o addirittura polmonite.

La forma grave può essere trattata indossando uno speciale corsetto o con un intervento chirurgico. Il corsetto è consigliato alle persone la cui curvatura è compresa tra 25-40 gradi. L’intervento chirurgico può essere necessario quando la curvatura della colonna vertebrale raggiunge i 50 gradi.

L’ottima notizia è che la scoliosi può essere trattata in modo non invasivo. La ginnastica medica e le poltrone massaggianti sono due delle opzioni. La curvatura della colonna vertebrale causa una pressione non uniformemente distribuita sui muscoli. I medici incoraggiano anche i pazienti affetti da scoliosi a fare esercizio fisico finché non provano dolore. L’allenamento dei muscoli “costringe” la colonna vertebrale a una postura dritta e corretta.

2.Poltrona per massaggi, il terapeuta a casa vostra – Il massaggio non è solo per i problemi alla schiena

Se la ginnastica specializzata aiuta a correggere la postura della colonna vertebrale, il massaggio su sedia allevia il disagio fisico. Una poltrona da massaggio installata nel paesaggio della vostra casa sostituisce il terapeuta in qualsiasi momento del giorno e della notte. I dolori causati dalla curvatura della colonna vertebrale sono noti per rendere difficile il sonno. La mancanza di un programma di riposo coerente ha a sua volta effetti negativi su tutti gli aspetti della vita. Il sonno insufficiente indebolisce il sistema immunitario contro le malattie.

Inoltre, riduce la capacità di concentrazione, l’efficienza e l’energia durante il giorno. Una seduta di 10-20 minuti sulla poltrona massaggiante “toglie il dolore”. Il massaggio rilassa i muscoli, permette al sangue di circolare in tutto il corpo e ottimizza la mobilità della colonna vertebrale nelle persone affette da scoliosi. La persona può scegliere una combinazione di tecniche e programmi di massaggio: pressioni sostenute, frizioni, impastamenti, vibrazioni e stiramenti per equilibrare i muscoli della schiena. Il massaggio shiatsu è utile anche per alleviare i sintomi specifici della scoliosi. Shiatsu si concentra sullo stretching e su movimenti circolari volti a garantire la flessibilità muscolare della schiena.

Il massaggio ottimizza la circolazione sanguigna, un processo che protegge la salute del cuore e normalizza la pressione sanguigna. Gli specialisti hanno scoperto che la massoterapia, la ginnastica e il nuoto accelerano la guarigione dei sintomi associati alla scoliosi. Il massaggio non cura la scoliosi, ma combatte il disagio fisico e permette di svolgere normalmente le attività quotidiane.